Informazioni sui cataloghi cartacei scannerizzati

Dizionario

Autori

Titoli

Metodico


Dizionario
Catalogo generale alfabetico a schede. Comprende le opere a stampa acquisite dalla Biblioteca dal 1956 a tutto il 1983. E' organizzato secondo il modello del "Catalogo dizionario", che raccoglie in un'unica sequenza alfabetica tutte le schede, siano esse intestate per autore, per soggetto o per titolo.
Numero delle schede: circa 1.031.000.
Ricerca: digitare il cognome dell'autore, o del primo degli autori se più di uno, o la prima parola del titolo escluso l'articolo iniziale (per le opere anonime o con più di tre autori), o il soggetto desiderato.
Continua nel Catalogo corrente (1984 - ) che sarà presto disponibile su Internet ed è attualmente consultabile sul sistema delle Banche dati della Camera dei deputati.

Autori
Catalogo alfabetico per autori, a schede. Comprende le opere entrate in biblioteca dal 1848 a tutto il 1955.
Numero delle schede: circa 166.600.
Ricerca: digitare la voce dell'autore, o del primo degli autori se più di uno. Le schede di uno stesso autore non seguono l'ordine alfabetico dei titoli, ma quello di acquisizione.
Continua nel Catalogo Dizionario (v. supra).

Titoli
Catalogo alfabetico per titoli, a schede. Comprende le opere entrate in biblioteca dal 1848 a tutto il 1955 catalogate sotto il titolo.
Numero delle schede: circa 32.800.
La sequenza alfabetica è determinata dal primo sostantivo del titolo e dalle successive parole ritenute significative, che vengono sottolineate nelle schede.
Ricerca: digitare la voce del primo sostantivo del titolo.
Continua nel Catalogo Dizionario (v. supra).

Metodico
E' un Catalogo per materie, manoscritto, comprendente una selezione delle opere acquisite dalla Biblioteca dal 1848 fino al 1955 descritte secondo uno schema di classificazione in 26 classi, elaborato dalla Biblioteca.
L'indice delle materie è tratto dal Catalogo metodico degli scritti contenuti nelle pubblicazioni periodiche italiane e straniere edito dalla Biblioteca della Camera dei Deputati nel 1894.
Il Catalogo è suddiviso in volumi manoscritti (circa 11.000 pagine) e schede (circa 70.000).
Ricerca: digitare il codice della materia.